Il presente sito utilizza cookies propri e di terze parti per finalità tecniche, di analisi, statistica e di profilazione e remarketing. Maggiori informazioni e modalità di gestione delle Sue preferenze sui cookies di terze parti sono disponibili al link Privacy. Cliccando il testo “prosegui”, lei acconsente all’uso dei cookies di terze parti, per le finalità indicate nell’informativa.

Privacy | Prosegui

Durante questo periodo prolungato di incertezza, una certezza invece ce l'abbiamo!
Ed è la certezza che lavoriamo senza sosta per sanificare l’hotel mettendo a punto tutte le procedure prescritte per rendere il Vostro prossimo soggiorno sicuro e rilassante!

La nostra linea è quella di seguire attentamente tutte le misure di protezione imposte dalle norme vigenti in Alto Adige. Oltre al notevole impegno organizzativo ed economico per affrontare questa situazione, sarà decisiva la collaborazione di tutti i clienti. Chiediamo dunque un’attenta lettura di quanto descritto sotto oltre alla massima attenzione e collaborazione per il rispetto delle norme vigenti al momento del Vostro soggiorno.


> scopri di più

Misure di carattere generale

È obbligatorio l'utilizzo della mascherina oronasale in tutte le aree interne dell'hotel. Eccezione fatta per la propria stanza, il tavolo assegnato in sala da pranzo e quando si è seduti ai tavoli della hausbar.

Le generali misure di prevenzione e contenimento del contagio sono fattori essenziali, imprescindibili e fondanti del protocollo anti-covid19 aziendale e includono:

  • sanificare frequentemente le mani con acqua e sapone e con i prodotti messi a disposizione
  • evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca
  • tossire o starnutire coprendosi con il braccio piegato o un fazzoletto, che deve poi essere immediatamente eliminato
  • mantenere sempre una distanza interpersonale non inferiore ad 1 metro se non muniti di protezione oronasale
  • evitare contatti stretti / strette di mano / abbracci con altre persone

 

Specifiche misure di prevenzione covid-19 presso il Posta Zirm Hotel

Esiste ora un obbligo generale di indossare una protezione delle vie respiratorie all'interno dell'hotel.

 

  • sala da pranzo e distanze interpersonali

    • se seduti di fronte e non si è membri dello stesso nucleo famigliare, la distanza prescritta sono 1 metro
    • se seduti lateralmente o di schiena, la distanza prescritta è di 1 metro
    • accesso al buffet è concesso esclusivamente con l’uso della protezione oronasale. Mentre non è necessario utilizzare guanti monouso, è obbligatorio sanificare le mani prima di servirsi
    • la distanza prescritta tra le persone è di 1 metro

  • distanze interpersonali in Hotel
     
    • la protezione oronasale è obbligatoria all'interno dell'hotel
    • distanza di 1 metro e oltre, per l'attività sportiva all'aperto non serve la protezione oronasale
    • limite affollamento: in tutte le aree comuni (hall, bar, sala giochi, deposito biciclette) vale il limite di 1 persona (oppure 1 nucleo famigliare) per ogni 10 metri quadri. Se l'area comune eccede i 50 metri quadri, la proporzione scende a 1 persona per ogni 5 metri quadri. Troverete il numero massimo di clienti che i nostri locali possono accogliere simultaneamente all'interno dell'area.
    • al banco del bar dell'Hotel la distanza interpersonale è di 1 metro. La protezione oronasale può essere rimossa unicamente per il tempo di consumare la bevanda
    • obbligatoria la disinfezione delle mani prima e dopo l'utilizzo di carte da gioco o lettura di giornali e riviste

  • wellness-farm e trattamenti
     
    • nelle cabine utilizzate per i trattamenti beauty e massaggi, vige ora la proporzione 1 persona ogni 5 metri quadri.
    • l'estetista/massaggiatrice o massaggiatore devono portare una maschera chirurgica per tutta la durata del trattamento visto che la distanza interpersonale di 1 metro non può essere mantenuta.

 

  • piscina

    • in piscina vale la regola di 1 persona ogni 10 metri quadri, un cartello stabilisce il numero massimo di persone che possono essere presenti nell'area della piscina allo stesso tempo
    • tutti i clienti che utilizzano la piscina sono obbligati a registrarsi nell' apposita tabella che verrà conservata dalla direzione per 30 giorni


  • sauna

    • è concesso l'utilizzo delle saune e bagno turco, nonchè delle varie zone relax
    • la proporzione prescritta per tutta l'area wellness, incluse le zone relax, è di 1/10, un cartello stabilisce il numero massimo di persone che possono essere presenti nell'area allo stesso tempo
    • questa regola non vale all'interno delle singole saune, dove vige invece la regola di una distanza minima di 2 metri tra i singoli clienti
    • per utilizzare la sauna non è più prescritta la prenotazione
    • tutti i clienti che utilizzano l'area wellness sono però obbligati a registrarsi nell'apposita tabella che verrà conservata dalla direzione per 30 giorni 
    • le singole saune devono essere sanificate dopo ogni utilizzo
    • l'area relax e i bagni della zona wellness devono essere disinfettati ogni 2 ore


  • shuttle per le escursioni

    • per il trasporto non di linea, come per esempio lo shuttle utilizzato per le escursioni, vige la regola che tutte le persone presenti devono portare una protezione oronasale
    • in questo modo tutti i sedili possono essere occupati

  • misure di protezione dei collaboratori 
    • i collaboratori che sono in continuo contatto con i clienti, devono indossare una maschera chirurgica sempre, indipendentemente dalla distanza che li separa dal cliente.
    • solo durante le fase preparatoria al servizio, per esempio mentre vengono apparecchiati i tavoli, i collaboratori devono portare la protezione oronasale solo quando la distanza interpersonale di 1 metro non possa essere garantita
    • le collaboratrici alla reception devono portare una protezione oronasale sono quando la distanza di 1 metro tra collaboratori o clienti non possa essere garantita

  • tutte le camere vengono igienizzate sia con prodotti sanificanti che con macchina ad ozono professionale ad ogni cambio di cliente. Su richiesta può essere effettuata anche più spesso.
  • tutte le aree comuni vengono sottoposte a sanificazione periodica aggiuntiva con apposita macchina ad ozono professionale
  • sono state verificate tutte le caratteristiche tecniche dei vari impianti di areazione. Abbiamo provveduto alla sostituzione dei pacchi filtranti e gli impianti sono tarati con per escludere il riciclo dell’aria

 

Informazioni varie per la Vostra vacanza sulla neve

 

Conclusa la stagione estiva abbiamo fatto un importante esperienza nella gestione di tutti i nostri servizi in tempi molto difficili. Abbiamo terminato la stagione estiva e nell’ottica del prossimo inverno l’associazione turistica, in collaborazione con i rappresentanti degli impianti a fune, hanno disposto le linee guida per l’accesso alle attività in alta quota.

Abbiamo il piacere di comunicare che il servizio di portata a monte da parte degli impianti di risalita non subirà considerevoli disagi, se non quello di utilizzare una mascherina oronasale per l’accesso all’impianto e durante la risalita. Viene inoltre valutato se limitare questa imposizione ai soli impianti chiusi, escludendo dunque la risalita per sciovie e seggiovie. Gli impianti saranno attivati a velocità massima per diminuire le code e limitare il tempo di permanenza in ambiente chiuso.

Un ulteriore fatto importante è che in Alta Badia il tempo di risalita di tutti gli impianti è inferiore ai 15 minuti, questo agevola moltissimo la possibilità di gestione del servizio riducendo sensibilmente la possibilità di contagi durante la salita a monte. Per monitorare la situazione attuale che, come ben sappiamo può variare all’improvviso, Vi invitiamo a visitare il seguente LINK e tenerlo monitorato per seguire tutte le variazioni in merito.

Anche le Baite e Rifugi dell’Alta Badia sono tenuti a ripensare la propria offerta e come gli Hotel e Ristoranti garantiranno un adeguato distanziamento nelle loro strutture. Mancheranno le occasioni legate all’intrattenimento con assembramenti di persone ed alcuni eventi che si tenevano gli scorsi anni. Riteniamo tuttavia che si possa davvero pensare ad una vacanza in Alta Badia con un grandissimo margine di sicurezza e avendo una grande garanzia di potere svolgere le attività principali senza considerevoli variazioni.

Consigliamo inoltre ai nostri clienti di acquistare lo skipass direttamente dal sito Dolomiti Superski LINK.
Sarà nostra premura ritirare lo Skipass il giorno previo al Vostro arrivo in modo da agevolare ulteriormente l’inizio della Vostra vacanza.



La sfera di cristallo

 

Ci piace l’analogia della sfera di cristallo ed i cristalli della neve. Vogliamo dare un’occhiata nella sfera di cristallo e per un momento immaginare l’inverno? 

Durante questi ultimi mesi abbiamo vissuto il nostro lavoro con forti emozioni ed impegno costante. Abbiamo iniziato la stagione estiva con grande timore e responsabilità per i rischi che tutti conosciamo.

Ci siamo impegnati sempre al massimo e in questo periodo abbiamo acquistato un’esperienza importante. Avere ripensato varie procedure di pulizia, igienizzazione ed organizzazione è stato un lavoro importante. Siamo riusciti in questo senza avere creato sensibili disagi oppure disservizi ai nostri clienti. Questa esperienza rappresenta ora la base per ridefinire le procedure dell’inverno e siamo certi che quanto appreso negli ultimi mesi è un’ottima base per affrontare l’inverno.


Siamo consapevoli che nonostante tutti gli sforzi fatti e che faremo, oltre alle procedure implementate, non possiamo escludere un evento eccezionale all’interno della nostra struttura. Siamo tuttavia certi che i nostri sforzi sono adeguati a contrastare significativamente la diffusione di una possibile infezione all’interno del nostro hotel. Questi sono i presupposti che ci danno il coraggio di affrontare il nostro lavoro e allo stesso tempo di formulare le nostre offerte per proporvi una stupenda settimana sulle Dolomiti.

 


Come tutelare al meglio la Vostra vacanza!

 

Per tutelare il Vostro viaggio Vi consigliamo di stipulare l' assicurazione che limita il rischio di intercorrere in penali o perdite della caparra. Eccovi il LINK.

Per questo, per l’inverno 2020-2021, abbiamo deciso di contribuire alla tutela della Vostra vacanza. Infatti, per tutti coloro che hanno già prenotato oppure sono in dubbio se prenotare la loro vacanza, c’è la possibilità di stipulare l’assicurazione consigliata.

Offriamo a tutti i nostri clienti che stipulano quest’assicurazione un „bonus“ pari alla metà del premio assicurativo!

Questo bonus può essere consumato all’interno dell’hotel come „extra“ al nostro bar, in sala da pranzo oppure nella nostra Spa!

L’assicurazione consigliata copre una vastissima gamma di rischi legati ai viaggi e alle vacanze e da recenti trattative ora include anche disdette a causa di infezioni da COVID.

Vi invitiamo a leggere le condizioni direttamente dal sito dell’assicurazione ed attendiamo con piacere una Vostra decisione in merito. Ricordiamo che il „bonus“ previsto é consumabile solamente per la relativa riservazione e non puó essere ceduto a terzi, consumato durante un successivo soggiorno e non puó essere riscosso in caso di disdetta. Il “bonus” è un importo che non può essere rimborsato monetariamente.

 

Durante questo periodo prolungato di incertezza, una certezza invece ce l'abbiamo!
Ed è la certezza che lavoriamo senza sosta per sanificare l’hotel mettendo a punto tutte le procedure prescritte per rendere il Vostro prossimo soggiorno sicuro e rilassante!

La nostra linea è quella di seguire attentamente tutte le misure di protezione imposte dalle norme vigenti in Alto Adige. Oltre al notevole impegno organizzativo ed economico per affrontare questa situazione, sarà decisiva la collaborazione di tutti i clienti. Chiediamo dunque un’attenta lettura di quanto descritto sotto oltre alla massima attenzione e collaborazione per il rispetto delle norme vigenti al momento del Vostro soggiorno.

Misure di carattere generale

È obbligatorio l'utilizzo della mascherina oronasale in tutte le aree interne dell'hotel. Eccezione fatta per la propria stanza, il tavolo assegnato in sala da pranzo e quando si è seduti ai tavoli della hausbar.

Le generali misure di prevenzione e contenimento del contagio sono fattori essenziali, imprescindibili e fondanti del protocollo anti-covid19 aziendale e includono:

  • sanificare frequentemente le mani con acqua e sapone e con i prodotti messi a disposizione
  • evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca
  • tossire o starnutire coprendosi con il braccio piegato o un fazzoletto, che deve poi essere immediatamente eliminato
  • mantenere sempre una distanza interpersonale non inferiore ad 1 metro se non muniti di protezione oronasale
  • evitare contatti stretti / strette di mano / abbracci con altre persone

 

Specifiche misure di prevenzione covid-19 presso il Posta Zirm Hotel

Esiste ora un obbligo generale di indossare una protezione delle vie respiratorie all'interno dell'hotel.

 

  • sala da pranzo e distanze interpersonali

    • se seduti di fronte e non si è membri dello stesso nucleo famigliare, la distanza prescritta sono 1 metro
    • se seduti lateralmente o di schiena, la distanza prescritta è di 1 metro
    • accesso al buffet è concesso esclusivamente con l’uso della protezione oronasale. Mentre non è necessario utilizzare guanti monouso, è obbligatorio sanificare le mani prima di servirsi
    • la distanza prescritta tra le persone è di 1 metro

  • distanze interpersonali in Hotel
     
    • la protezione oronasale è obbligatoria all'interno dell'hotel
    • distanza di 1 metro e oltre, per l'attività sportiva all'aperto non serve la protezione oronasale
    • limite affollamento: in tutte le aree comuni (hall, bar, sala giochi, deposito biciclette) vale il limite di 1 persona (oppure 1 nucleo famigliare) per ogni 10 metri quadri. Se l'area comune eccede i 50 metri quadri, la proporzione scende a 1 persona per ogni 5 metri quadri. Troverete il numero massimo di clienti che i nostri locali possono accogliere simultaneamente all'interno dell'area.
    • al banco del bar dell'Hotel la distanza interpersonale è di 1 metro. La protezione oronasale può essere rimossa unicamente per il tempo di consumare la bevanda
    • obbligatoria la disinfezione delle mani prima e dopo l'utilizzo di carte da gioco o lettura di giornali e riviste

  • wellness-farm e trattamenti
     
    • nelle cabine utilizzate per i trattamenti beauty e massaggi, vige ora la proporzione 1 persona ogni 5 metri quadri.
    • l'estetista/massaggiatrice o massaggiatore devono portare una maschera chirurgica per tutta la durata del trattamento visto che la distanza interpersonale di 1 metro non può essere mantenuta.

 

  • piscina

    • in piscina vale la regola di 1 persona ogni 10 metri quadri, un cartello stabilisce il numero massimo di persone che possono essere presenti nell'area della piscina allo stesso tempo
    • tutti i clienti che utilizzano la piscina sono obbligati a registrarsi nell' apposita tabella che verrà conservata dalla direzione per 30 giorni


  • sauna

    • è concesso l'utilizzo delle saune e bagno turco, nonchè delle varie zone relax
    • la proporzione prescritta per tutta l'area wellness, incluse le zone relax, è di 1/10, un cartello stabilisce il numero massimo di persone che possono essere presenti nell'area allo stesso tempo
    • questa regola non vale all'interno delle singole saune, dove vige invece la regola di una distanza minima di 2 metri tra i singoli clienti
    • per utilizzare la sauna non è più prescritta la prenotazione
    • tutti i clienti che utilizzano l'area wellness sono però obbligati a registrarsi nell'apposita tabella che verrà conservata dalla direzione per 30 giorni 
    • le singole saune devono essere sanificate dopo ogni utilizzo
    • l'area relax e i bagni della zona wellness devono essere disinfettati ogni 2 ore


  • shuttle per le escursioni

    • per il trasporto non di linea, come per esempio lo shuttle utilizzato per le escursioni, vige la regola che tutte le persone presenti devono portare una protezione oronasale
    • in questo modo tutti i sedili possono essere occupati

  • misure di protezione dei collaboratori 
    • i collaboratori che sono in continuo contatto con i clienti, devono indossare una maschera chirurgica sempre, indipendentemente dalla distanza che li separa dal cliente.
    • solo durante le fase preparatoria al servizio, per esempio mentre vengono apparecchiati i tavoli, i collaboratori devono portare la protezione oronasale solo quando la distanza interpersonale di 1 metro non possa essere garantita
    • le collaboratrici alla reception devono portare una protezione oronasale sono quando la distanza di 1 metro tra collaboratori o clienti non possa essere garantita

  • tutte le camere vengono igienizzate sia con prodotti sanificanti che con macchina ad ozono professionale ad ogni cambio di cliente. Su richiesta può essere effettuata anche più spesso.
  • tutte le aree comuni vengono sottoposte a sanificazione periodica aggiuntiva con apposita macchina ad ozono professionale
  • sono state verificate tutte le caratteristiche tecniche dei vari impianti di areazione. Abbiamo provveduto alla sostituzione dei pacchi filtranti e gli impianti sono tarati con per escludere il riciclo dell’aria

 

Informazioni varie per la Vostra vacanza sulla neve

 

Conclusa la stagione estiva abbiamo fatto un importante esperienza nella gestione di tutti i nostri servizi in tempi molto difficili. Abbiamo terminato la stagione estiva e nell’ottica del prossimo inverno l’associazione turistica, in collaborazione con i rappresentanti degli impianti a fune, hanno disposto le linee guida per l’accesso alle attività in alta quota.

Abbiamo il piacere di comunicare che il servizio di portata a monte da parte degli impianti di risalita non subirà considerevoli disagi, se non quello di utilizzare una mascherina oronasale per l’accesso all’impianto e durante la risalita. Viene inoltre valutato se limitare questa imposizione ai soli impianti chiusi, escludendo dunque la risalita per sciovie e seggiovie. Gli impianti saranno attivati a velocità massima per diminuire le code e limitare il tempo di permanenza in ambiente chiuso.

Un ulteriore fatto importante è che in Alta Badia il tempo di risalita di tutti gli impianti è inferiore ai 15 minuti, questo agevola moltissimo la possibilità di gestione del servizio riducendo sensibilmente la possibilità di contagi durante la salita a monte. Per monitorare la situazione attuale che, come ben sappiamo può variare all’improvviso, Vi invitiamo a visitare il seguente LINK e tenerlo monitorato per seguire tutte le variazioni in merito.

Anche le Baite e Rifugi dell’Alta Badia sono tenuti a ripensare la propria offerta e come gli Hotel e Ristoranti garantiranno un adeguato distanziamento nelle loro strutture. Mancheranno le occasioni legate all’intrattenimento con assembramenti di persone ed alcuni eventi che si tenevano gli scorsi anni. Riteniamo tuttavia che si possa davvero pensare ad una vacanza in Alta Badia con un grandissimo margine di sicurezza e avendo una grande garanzia di potere svolgere le attività principali senza considerevoli variazioni.

Consigliamo inoltre ai nostri clienti di acquistare lo skipass direttamente dal sito Dolomiti Superski LINK.
Sarà nostra premura ritirare lo Skipass il giorno previo al Vostro arrivo in modo da agevolare ulteriormente l’inizio della Vostra vacanza.



La sfera di cristallo

 

Ci piace l’analogia della sfera di cristallo ed i cristalli della neve. Vogliamo dare un’occhiata nella sfera di cristallo e per un momento immaginare l’inverno? 

Durante questi ultimi mesi abbiamo vissuto il nostro lavoro con forti emozioni ed impegno costante. Abbiamo iniziato la stagione estiva con grande timore e responsabilità per i rischi che tutti conosciamo.

Ci siamo impegnati sempre al massimo e in questo periodo abbiamo acquistato un’esperienza importante. Avere ripensato varie procedure di pulizia, igienizzazione ed organizzazione è stato un lavoro importante. Siamo riusciti in questo senza avere creato sensibili disagi oppure disservizi ai nostri clienti. Questa esperienza rappresenta ora la base per ridefinire le procedure dell’inverno e siamo certi che quanto appreso negli ultimi mesi è un’ottima base per affrontare l’inverno.


Siamo consapevoli che nonostante tutti gli sforzi fatti e che faremo, oltre alle procedure implementate, non possiamo escludere un evento eccezionale all’interno della nostra struttura. Siamo tuttavia certi che i nostri sforzi sono adeguati a contrastare significativamente la diffusione di una possibile infezione all’interno del nostro hotel. Questi sono i presupposti che ci danno il coraggio di affrontare il nostro lavoro e allo stesso tempo di formulare le nostre offerte per proporvi una stupenda settimana sulle Dolomiti.

 


Come tutelare al meglio la Vostra vacanza!

 

Per tutelare il Vostro viaggio Vi consigliamo di stipulare l' assicurazione che limita il rischio di intercorrere in penali o perdite della caparra. Eccovi il LINK.

Per questo, per l’inverno 2020-2021, abbiamo deciso di contribuire alla tutela della Vostra vacanza. Infatti, per tutti coloro che hanno già prenotato oppure sono in dubbio se prenotare la loro vacanza, c’è la possibilità di stipulare l’assicurazione consigliata.

Offriamo a tutti i nostri clienti che stipulano quest’assicurazione un „bonus“ pari alla metà del premio assicurativo!

Questo bonus può essere consumato all’interno dell’hotel come „extra“ al nostro bar, in sala da pranzo oppure nella nostra Spa!

L’assicurazione consigliata copre una vastissima gamma di rischi legati ai viaggi e alle vacanze e da recenti trattative ora include anche disdette a causa di infezioni da COVID.

Vi invitiamo a leggere le condizioni direttamente dal sito dell’assicurazione ed attendiamo con piacere una Vostra decisione in merito. Ricordiamo che il „bonus“ previsto é consumabile solamente per la relativa riservazione e non puó essere ceduto a terzi, consumato durante un successivo soggiorno e non puó essere riscosso in caso di disdetta. Il “bonus” è un importo che non può essere rimborsato monetariamente.

 

IT  EN  DE  |  press  |  privacy  |  covid-19
IT  EN  DE